Pose: Ryan Murphy assembla il più grande cast di attori transgender



La serie, ambientata negli anni esplorerà la contrapposizione tra diversi segmenti di vita e di società a New York.


Ryan Murphy sta facendo la storia della TV con il suo ultimo dramma FX Pose, assemblando il più grande cast di attori transgender per ricoprire i ruoli di personaggi regolari della sua serie. I cinque attori transgender sono stati scelti dopo una ricerca durata sei mesi a livello nazionale guidata dal regista Alex Alexa Fogel. Sono MJ Rodriguez, Indya Moore, Dominique Jackson, Hailie Sahar e Angelica Ross. Tutti interpreteranno personaggi transgender. Nel cast di Pose ci sono anche Ryan Jamaal Swain, Billy Porter e Dyllon Burnside.

Ambientato negli anni ’80, Pose è incentrata sulla contrapposizione tra diversi segmenti di vita e di società a New York: l’aumento del lusso dell’universo delll’era di Trump, la scena sociale e letteraria del centro e il mondo della cultura del ballo. Murphy ha co-creato lo spettacolo con Brad Falchuk e Steven Canals. I due dirigenti producono accanto ai collaboratori americani Murphy di Crime Story, Nina Jacobson e Brad Simpson, nonché Alexis Martin Woodall e Sherry Marsh per Fox 21 Television Studios e FX Productions. l’attivista trans, Silas Howard, sarà produttore esecutivo.

MJ Rodriguez, che interpreta Blanca, è un’attrice teatrale e cinematografica apparsa in Nurse Jackie, The Carrie Diaries, Luke Cage ed è stata recentemente presentata con Indya Moore (Angel) in Saturday Church al Tribeca Film Festival. Dominique Jackson (Elektra) è un modello e presenza fissa nella scena attuale del ballo New York. Hailie Sahar (Lulu) è stata vista in Mr. Robot e Transparent. Angelica Ross (Candy) è stata recentemente in Transparent così come in diversi episodi di Claws.

Del cast aggiuntivo, Ryan Jamaal Swain (Damon) ha recentemente filmato God’s Rock. Billy Porter (Pray Tell) riprende il suo ruolo di premiato con un Tony come Lola in Kinky Boots a Broadway. Dyllon Burnside (Ricky) è stato visto in If Ya Hear Me, sempre a Broadway.

“Siamo entusiasti che Pose spinga la narrazione in avanti concentrandosi sulle esperienze uniche e sottovalutate delle donne trans e delle persone gay di colore”, ha detto il co-creatore Steve Canals. “Ryan ha riunito una forte squadra di narratori e innovatori per collaborare a raccontare questa importante storia. Come scrittore di colore queer del Bronx, sono onorato di aiutare a promuovere questo spettacolo innovativo nelle case “.

Il pilot di Pose entra in produzione nel mese di novembre a New York City.


https://www.cinematographe.it/serie-tv/pose-ryan-murphy-cast-attori-transgender/?fbclid=IwAR3XFy1f6uJU_Pbt9veiUV89MUND3iGiRmg3aL9VE-LEiAD4kjNKcAWcRmk

0 visualizzazioni